A Vitrum 2015 i mille volti del vetro: innovazione tecnologica, design e architettura, storia e cultura

Ottobre 2015

Si apre oggi Vitrum 2015, la XIX edizione del Salone internazionale specializzato delle macchine, attrezzature e prodotti speciali per la lavorazione del vetro.
Fino al 9 ottobre l’industria del vetro sarà a Milano per un evento di primo piano che richiama nel quartiere espositivo di Fiera Milano a Rho aziende e visitatori da tutto il mondo: nelle ultime edizioni ha superato le 20.000 presenze di cui più del 50% provenienti dall’estero.

Il pubblico di Vitrum 2015 avrà a disposizione per quattro giorni il meglio della tecnologia applicata al vetro industriale, al vetro per l’edilizia, per l’arredamento e per la casa, per il settore farmaceutico e automotive. L’edizione 2015 del Salone è infatti all’insegna dell’innovazione in tutti i suoi aspetti, e in primo piano non possono che esserci le produzioni più all’avanguardia presentate dalle aziende espositrici, tra cui non mancano i maggiori player internazionali del settore.

Per questa speciale edizione di Vitrum inoltre l’eccellenza del Made in Italy nel campo del vetro cavo ha un palcoscenico di prestigio: nel padiglione 24 è allestita una collettiva cui partecipano alcune tra le più importanti aziende Gimav del settore, per mostrare un campionario completo della lavorazione del vetro cavo: dal vetro da tavola alle bottiglie, fino ai vetri speciali per uso farmaceutico e ai contenitori. La collettiva è organizzata come un open space, in cui i soci Gimav presenti espongono un’eccellenza di
gruppo.

Gli eventi speciali di Vitrum 2015

Da non perdere il ricco programma di eventi speciali che animeranno i quattro giorni di fiera.

Vitrum 2015 ospita GLASS. THE GREAT UNEXPECTED, una grande mostra sul passato, il presente e il futuro di questo prezioso materiale: le tre sezioni principali – Il vetro nella storia e nel design, Il vetro grande protagonista in architettura, Il vetro e le nuove tecnologie – presentano una panoramica sull’utilizzo del vetro nelle produzioni d’eccellenza tra storia, alta tecnologia e capacità di innovazione.
Una mostra capace di stupire anche gli specialisti e i professionisti del vetro, che possono ammirare oggetti e progetti realizzati da duemila anni fa ad oggi.
Ricerca e sperimentazione sono il focus della parte della mostra curata dal Politecnico di Milano: qui vengono proposte nuove applicazioni del vetro partendo dalle tecnologie più innovative disponibili. I concept e i prototipi in mostra sono stati messi a punto dagli studenti del Politecnico di Milano e dell’Università di Scienze e Arti applicate di Friburgo in un workshop promosso da Vitrum nelle due Università.

Per giovedì 8 ottobre è in programma un’intera giornata dedicata all’innovazione tecnologica e produttiva nel comparto del vetro piano e cavo, grazie alla sinergia con l’Associazione Tecnici Italiani del Vetro (A.T.I.V.), che organizza in partnership con Vitrum il suo 30° Convegno Annuale. Il tema del Convegno “Advances in glass processes: key innovation topics in hollow and flat glass” verrà affrontato dai maggiori esperti del settore e dai tecnici dell’Associazione a partire dalle ore 9.45.

www.vitrum-milano.com
Facebook: https://it-it.facebook.com/VitrumMilano
Twitter: https://twitter.com/vitrummilano