Si conclude con successo Vitrum 2019

Cala il sipario sulla 21esima edizione: più che positivo il bilancio.

Un ultimo giorno di lavori che si è confermato denso di appuntamenti e incontri, a conferma della tendenza Vitrum 2019.

La mattina presso la Meeting Area si è tenuto il Seminario “Il mondo industriale alla prese con le difese virtuali: Cybersecurity e Cybercrime un mercato in costante aumento” nel corso del quale è stato analizzato il tema della difesa del patrimonio dati delle Imprese. Il convegno ha concluso il significativo circuito di incontri tecnici di approfondimento volti a permettere agli Operatori di adottare le best practices aziendali nei temi considerati più caldi per il comparto della lavorazione del vetro.

Presso l’Area Artigianale intanto si è parlato di Glass Tourism, facendo scoprire caratteristici borghi italiani che hanno costruito e custodito il patrimonio storico dell’antichissima arte del vetro.

Alle ore 13:00 si è svolta la premiazione del Concorso “Invite and Win”. Molti gli Espositori che hanno aderito con slancio all’iniziativa contribuendo a promuovere la visita in fiera. Di seguito i vincitori per ogni categoria:

  • 1° Posto assoluto: Bavelloni S.p.A.
  • 1° Posto categoria grandi stand: Intermac – Biesse S.p.A.
  • 1° Posto categoria stand medi: Tecno Glass Srl
  • 1° Posto categoria piccoli stand; Talamoni Srl.

Più che soddisfatte le aspettative degli operatori del settore: Vitrum 2019 si è rivelato un lungo è articolato percorso attraverso stand di indubbio prestigio, seminari tecnici, incontri B2B con professionisti internazionali, occasioni culturali, momenti di networking, il tutto completato da momenti di svago in cui si è potuto sperimentare attività di business in relax e divertimento.

Particolarmente apprezzati i 12 Vitrum Specialized, percorsi tematici – declinati anche sulle mappe – che hanno permesso agli operatori di ottimizzare il tempo di visita e di focalizzarsi sugli interessi specifici.

Grande successo anche per l’area Agenti e Rappresentanti, vero e proprio hub di business e di sviluppo di nuovi mercati esteri.

Positivo il riscontro proprio da parte dei top buyer internazionali, coinvolti grazie all’indispensabile supporto di ICE Agenzia e del Ministero dello Sviluppo Economico.

Abbiamo puntato alla qualità dei visitatori” – afferma il Presidente di Vitrum Dino Zandonella Necca – “Vitrum 2019 ha coinvolto l’atteso numero di operatori di cui è stato apprezzato le altissime potenzialità di business. Trainati dai 120 operatori della delegazione ICE e grazie agli sforzi profusi dalle Associazioni aderenti alla community internazionale del vetro, si è ulteriormente alzato il livello di internazionalità della fiera, dimostrato dal sorpasso del numero di visitatori esteri su quello degli italiani. Eccezionale quindi per noi il risultato di Vitrum 2019, che ha saputo soddisfare e superare abbondantemente le aspettative degli operatori presenti.”

Vi aspettiamo a Vitrum 2021 dal 5 all’8 ottobre.

Link utili:

Photogallery: https://wetransfer.com/downloads/382b079e2e3077419071ea119a33bd4920191004131047/fe89bd9587f7587f27b7d2a8b13e0acf20191004131047/631c5d