Tutto pronto per Vitrum 2019, a Düsseldorf il lancio ufficiale

In un’atmosfera prestigiosa e ricercata, il Presidente di Vitrum ha presentato la ventunesima edizione della Fiera alla Stampa e alle Associazioni internazionali di Settore

La quattro giorni di Düsseldorf ha reso il mondo del vetro protagonista nello scenario economico-internazionale, e la Cena di Gala di presentazione ufficiale di VITRUM 2019 ha costituito uno degli appuntamenti di maggior rilievo. L’atmosfera cosmopolita ed elegante dell’Innside Derendorf Melià ha sottolineato l’importanza dell’appuntamento che ha visto la numerosa presenza dei rappresentanti di Associazioni e Stampa internazionale di Settore. Organizzata da Vitrum con il prezioso supporto di ICE-Agenzia, l‘incontro ha focalizzato l’attenzione su quella che sarà la capitale del vetro del 2019 e sulle importanti opportunità di business. Siamo estremamente soddisfatti dell’andamento della serata. E’ stato un piacere e un onore poter ospitare i rappresentanti delle maggiori Associazioni internazionali e delle principali testate tecniche, in rappresentanza di 13 diversi paesi” ha commentato l’Ing. Laura Biason, Direttore di Vitrum.

Padrone di casa, il Presidente di Vitrum Ing. Dino Zandonella Necca, che durante il suo breve e appassionato intervento ha presentato l’edizione 2019 della Fiera, sottolineandone l’alto livello di internazionalità e le tante novità, pensate per venire ancora più incontro alle esigenze di tutti gli Operatori del Settore. I dati consuntivi del 2017, con i visitatori provenienti da 86 paesi e il 48% degli espositori in rappresentanza di 21 stati esteri, confermano il posizionamento di Vitrum tra le prime Fiere mondiali in termini di attrattività internazionale. Se Vitrum 2017 ha rappresentato l’”anno zero”, il punto di svolta e di rilancio della manifestazione, vi sono tutti i presupposti per un ulteriore miglioramento. Inoltre, per l’edizione 2019 il Visitatore sarà ancor più al centro della manifestazione, puntando all’attrazione di Operatori internazionali qualificati e consentendo loro la miglior fruizione dei giorni di Fiera. Stiamo lavorando per garantire ai Visitatori e agli Espositori la miglior esperienza possibile e permettere loro di individuare ogni possibile opportunità di business – afferma Dino Zandonella Necca – La volontà è di intercettare una partecipazione qualificata, interessata e coinvolta. Siamo ottimisti, le previsioni per il 2019 sono già estremamente favorevoli, a conferma anche dei riscontri più che positivi avuti nel 2017. A conclusione della Fiera gli Espositori si sono dichiarati estremamente soddisfatti per l’alta qualità dei Visitatori presenti.

Vitrum, grazie anche al coinvolgimento attivo di Produttori, Associazioni, Università e Centri di Ricerca, ha rinnovato completamente il format per rispondere, grazie anche all’autonomia organizzativa e alla flessibilità, nel migliore dei modi alle esigenze degli Operatori del Comparto. Siamo sempre pronti ad acquisire proposte e idee nuove, e a realizzarle insieme!

Vitrum si conferma quindi come la “Casa del mondo del vetro”, favorendo l’incontro e la connessione tra tutti i player del Settore.

Particolare accento è stato posto sulla novità dei “Vitrum specialized”, 12 percorsi tematici che consentono ai Visitatori di pianificare nel migliore dei modi il tour di visita ottimale sulla base delle loro esigenze e preferenze, modulando la visita in modo efficiente, non perdendo nessuna opportunità e accedendo in modo efficace alle informazioni d’interesse.

Molteplici le altre novità previste per Vitrum 2019: dall’area dedicata al matching tra Aziende e Agenti e Distributori, alla presenza di una delegazione di Buyer internazionali organizzata grazie al supporto di ICE-Agenzia ancora più numerosa rispetto il 2017, ai momenti di networking e svago come la Serata Espositori.

Confermati inoltre i servizi risultati di particolare gradimento nell’edizione 2017: oltre allo sconto previsto per i metri quadri addizionali, una tariffa all-inclusive particolarmente conveniente che comprende il wi-fi gratuito, pulizia e corrente elettrica di base comprese, un posto auto per gli Espositori, l’utilizzo gratuito del sistema e-contact di acquisizione dei dati Visitatori, la possibilità per i nuovi Espositori di acquistare soluzioni chiavi-in-mano, i biglietti d’entrata gratuiti, la disponibilità del sistema di match-making, un’app per organizzare al meglio la propria presenza in Fiera, un ricco calendario di Seminari tecnici e informativi,  e, non ultimo, una location trendy e accessibile come Milano, che si riscopre accogliente e conveniente e il fascino delle importanti mete artistico-culturali italiane, tutte facilmente raggiungibili con poche ore di treno.

La validità del progetto, che si è fatto sistema declinando le più felici e innovative potenzialità dell’Industria 4.0, trova conferma nelle parole conclusive dell’Ing. Zandonella Necca:

“Dopo la svolta di successo dell’edizione 2017, Vitrum2019 metterà a disposizione di tutti gli Operatori del comparto servizi esclusivi per un’affluenza sempre più profilata e mirata. Sarà un luogo di crescita delle idee, una grande opportunità di espansione per il business e di sviluppo per tutto il Settore”.

https://www.vitrum-milano.com