Vitrum incontra la stampa internazionale

Maggio 2013
Vitrum incontra la stampa internazionale per annunciare le novità on stage dal 23 al 26 Ottobre 2013 a Milano.

Come da tradizione nell’anno in cui cade il Salone, Vitrum ha presentato le ultime novità in un evento dedicato alla stampa internazionale.
Tra l’8 e il 9 maggio scorso, i maggiori rappresentati della stampa europea del settore sono stati accompagnati da esponenti di spicco di Vitrum e Gimav in un tour molto particolare alla scoperta di due volti del Made in Italy: uno basato sull’abilità del lavoro manuale ma con profonde radici nella storia millenaria e nell’arte del nostro Paese; l’altro legato all’eccellenza tecnica e tecnologica.
Le visite alla vetreria Ars Murano e alla Ferrari hanno dato di ciò una dimostrazione perfetta, proprio perché collocate in due ambienti uno l’opposto dell’altro: la vetreria calda, carica di anni di lavoro e di fatica fisica palpabile, l’ambiente Ferrari perfetto, ordinato, quasi asettico nell’efficienza della sua organizzazione.
La prima tappa è stata dunque Venezia e in particolar modo Murano, luogo simbolo dell’eccellenza artigiana dove il vetro da massa incandescente prende vita e si trasforma in opera d’arte.
Un’occasione unica per ammirare la capacità creativa dei maestri di Ars Murano, importante vetreria dell’isola nota a livello mondiale per l’alta qualità delle lavorazioni e l’abilità degli artisti in fornace.
La seconda meta è stata la Ferrari a Maranello, tempio di uno dei miti italiani più famosi al mondo.

Qui gli ospiti hanno potuto apprezzare la filosofia che ispira il lavoro di casa Ferrari: tecnologia meccanica ai massimi livelli, personalizzazione di prodotto e sistema produttivo a misura d’uomo. La visita finale al museo è stato il momento più affascinante: la storia Ferrari raccontata attraverso l’esposizione delle sue automobili più significative, fino alle monoposto di formula uno cariche di titoli mondiali raccolti sulle piste di tutto il mondo. L’alta tecnologia produttiva sarà naturalmente al centro della prossima edizione di Vitrum, vetrina d’eccellenza per le principali aziende internazionali del settore. Come conferma Dino Fenzi, Presidente di Vitrum, le aspettative sono più che positive: “Anche per quest’anno la fiera si dimostrerà un appuntamento di grande respiro internazionale, un luogo d’incontro per le maggiori imprese del comparto in cui poter conseguire ottime occasioni di business; anche in questa XVIII edizione Vitrum si appresta ad essere come è stata finora una manifestazione in costante crescita anche nei momenti più difficili”.
Un’edizione che si conferma ulteriormente ricca di novità: grande rilievo avrà l’esposizione di modelli storici e attualissimi di automobili Alfa Romeo, l’altra azienda simbolo del made in Italy e perfetta espressione della capacità tecnologica e creativa italiana, che il pubblico internazionale di Vitrum potrà ammirare dal vivo in un’area dedicata.