Fieri di essere Fiere

“Fieri di essere Fiere” è il piano di comunicazione istituzionale promosso dal CFI, Comitato Fiere Industria e diffuso a mezzo web, video e stampa per riaffermare la rilevanza del settore fieristico italiano per l’intero tessuto economico e sociale d’Italia.

Similmente ad altri settori affini, il mondo delle fiere ha subito una brusca battuta d’arresto in periodo di pandemia da Covid-19. Ora, i protagonisti del Settore sentono l’esigenza di levare la propria voce e anche noi, come Fiera e come membri del CFI, vogliamo unirci nel dichiarare a gran voce l’orgoglio del settore di cui siamo parte e di cui ci facciamo promotori, con passione, ogni giorno.

Un Settore che ribadisce il proprio diritto a una ripresa delle attività in sicurezza e nel rispetto delle norme di prevenzione sanitaria vigenti, nonché a ricevere dal Governo i sostegni adeguati per poter far fronte ai danni causati dalla forzata cessazione dei lavori nel periodo della pandemia da Covid-19.

Per far fronte alla nuova situazione abbiamo investito in personale, dispositivi e attrezzature adeguate a garantire la ripresa delle attività nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e prevenzione sanitaria vigenti.

Nondimeno, confidiamo nel ricevere dal Governo gli adeguati sostegni economici che ci siano di supporto nella ripresa dai danni provocati da questa pausa forzata dei lavori che persiste, con brevi e saltuari momenti di allentamento, dallo scorso marzo del 2020.

L’appello ha già raggiunto una certa visibilità: il quotidiano economico MF ha ripreso il messaggio in quarta di copertina in data 16 marzo 2021, mentre il 17 maggio Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno vi hanno dedicato una pagina intera in una posizione di rilievo.

Di seguito, alleghiamo il manifesto dell’iniziativa, che invitiamo a ricondividere e diffondere chiunque si riconosca in questa posizione.

Fieri di essere Fiere; fieri di essere VITRUM.

Vi aspettiamo a Fiera Milano Rho, dal 5 all’8 ottobre, per il VITRUM della ripresa.